Le Migliori Pinze Da Pesca Per Sganciare Il Pescato

Dopo la pesca, un forte tonfo all’estremità della lenza e anche il suono del cavo che esce dal mulinello è un momento da festeggiare. Mentre lotti per trascinare il tuo pescato sulla costa o nella tua nave, l’eccitazione aumenta, mentre ti chiedi esattamente quale decorazione stai combattendo.

Che tu stia andando a pescare la spigola in uno stagno del Texas, la cernia delle Florida Keys o la trota di fiume in un torrente islandese, le tue pinze da pesca sono lì quando le vuoi. Catturalo ogni volta che devi legare una nuova esca, tagliare una punta o sganciare la preda. Di seguito sono riportati alcuni dei migliori attrezzi da pesca che puoi scegliere durante la prossima escursione di pesca.

Cose Da Considerare Quando Si Acquistano Pinze Da Pesca

Cose da considerare quando si acquistano pinze da pesca

Mentre cerchi la migliore attrezzatura da pesca, vale la pena tenere a mente un paio di cose. Queste pinze saranno al tuo fianco sul tuo giubbotto in alcune posizioni possibilmente distanti, quindi dovrebbero essere eccezionalmente funzionali e facili da usare. Di seguito sono riportate alcune considerazioni importanti per decidere quale sia l’attrezzatura da pesca migliore per la tua prossima escursione.

Sostanza

Le pinze da pesca sono disponibili in diverse sostanze distinte e ognuna ha i suoi pro e contro. I materiali come acciaio inossidabile, alluminio e titanio sono i più popolari. Sono resistenti alla corrosione e abbastanza resistenti al molo o alla barca.

L’acciaio inossidabile è abbastanza robusto ma sarà spesso. L’alluminio è abbastanza delicato ma non è robusto come l’acciaio inossidabile. Il titanio, d’altra parte, offre sia forza di miscelazione che risparmio di peso.

Evita le normali pinze in acciaio, anche se il produttore le dipinge utilizzando un rivestimento resistente alla corrosione. Il rivestimento si brucerà e il metallo inizierà ad arrugginirsi.

Grip

La pesca è un’impresa brillante. Tra l’acqua, l’esca viva, insieme all’immagine protettiva che i pesci hanno nelle loro squame, c’è molta melma su cui muoversi.

Alcuni dei migliori kayak da pesca offrono impugnature antiscivolo semplici da usare con guanti umidi o sportivi. Ciò è particolarmente importante se si tratta di collegare nuovi ami sulla lenza o se si rimuove un amo da un pesce vivace.

Solitamente realizzate in silicone o gomma, queste impugnature sono morbide ma robuste e molte forniscono fermagli per pollice e dita per mantenere saldamente in mano le pinze. Queste impugnature ti consentono di manipolare cose minuscole come lenze o bande divise, o di afferrare saldamente un amo, non importa quanto la bocca piccola si comporti come un grande bianco sulla tua nave.

Cordino

È un fatto accettato che ti sbarazzerai di un paio di strumenti per Davy Jones Locker (o la buca di pesca regionale) nel caso in cui peschi regolarmente e a lungo. Per aiutare a salvaguardare il tuo investimento e la sanità mentale, le migliori pinze da pesca arrivano con cordini per mantenerli a bordo piuttosto che sul fondo del letto dei fiumi.

Esistono due forme di cordino: retrattile e arrotolato. I cordini retrattili (accessibili qui) utilizzano linee intrecciate in acciaio inossidabile e bobine a molla per mantenere le pinze vicino al giubbotto o al cappotto. I cordini a spirale (accessibili qui) si collegano a una cintura, permettendoti di usarli senza cavi sulla linea di mira. Entrambe sono ottime possibilità per proteggere le tue pinze da una tomba acquosa.

Lunghezza Del Naso

Alcuni pesci hanno anche appetiti voraci. La spigola grande e piccola ha la reputazione di provare a mangiare esche grandi quasi quanto loro. A volte consumano esche, insieme all’amo che si seppellisce nelle loro gole, il che rende l’amo difficile da recuperare con un paio di pinze più corte.

Per assicurarti di poter scaricare il tuo pescato rapidamente e senza lesioni indebite, considera di tenere a disposizione un paio di pinze in più. Pinze con nasi sottili di 5 cm possono arrivare fino alla bocca di un pesce, o verso l’alto usando le loro branchie, per eliminare un amo in modo efficiente senza mantenere il pesce dall’acqua per lungo tempo.

Accessori

Se desideri una piccola potenza aggiuntiva in acqua, acquista un paio di pinze che includano alcuni accessori. Sia che tu stia acquistando le tue pinze in un kit o come strumento autonomo, molte delle pinze da pesca alte includono accessori extra per rendere il tuo tempo in acqua più facile e più piacevole.

Tra gli accessori più noti c’è quello a marsupio. Questi componenti sono ottimi per mantenere le tue pinze a portata di mano in qualsiasi momento. La maggior parte sono in poliestere e nylon, che li mantengono permettendo loro di asciugarsi velocemente se si bagnano.

Se acquisti le tue pinze in un kit, in genere è contenuta una pinza per le labbra per evitare di mettere il dito nella bocca di un pesce (alcuni hanno denti molto affilati) insieme a un cordino retrattile e altri piccoli strumenti per svolgere il compito così tanto Più facile.

Le Nostre Migliori Scelte

Quello che segue è un elenco delle più grandi pinze da pesca che potresti portare con te sulla nave o nel torrente.Molte hanno caratteristiche integrate che le rendono incredibili strumenti per tutti, anche se alcuni potrebbero essere particolarmente bravi in un singolo lavoro. Continua a leggere per ricevere assistenza nella selezione dei migliori attrezzi da pesca da tenere nella tua casella di posta.